Ascendance Flight Technologies riceve intenzioni di acquisto per i suoi velivoli VTOL a cinque posti

il


Ascendance Flight Technologies, la start-up francese specializzata nell’aviazione a basse emissioni di carbonio, ha aperto il suo portafoglio ordini. Ha ricevuto le sue prime intenzioni di acquisto da operatori negli Stati Uniti, in Asia e in Europa per un totale di 245 unità di Atea, il suo velivolo ibrido-elettrico a cinque posti a decollo e atterraggio verticale. Queste lettere di intenti (LOI) confermano l’interesse del settore per la tecnologia ibrida, la resistenza e la versatilità del velivolo. Atea è un’alternativa a basse emissioni di carbonio all’elicottero, destinato all’uso regionale, e entrerà in produzione nel 2025.

Tecnologia ibrido-elettrica e propulsione distribuita: per Ascendance Flight Technologies, queste scelte tecniche rappresentano la soluzione più sicura e veloce per muoversi verso una nuova mobilità aerea, più pulita e sostenibile. Sono il fulcro della sua strategia e dello sviluppo delle sue soluzioni ad alte prestazioni dedicate a una nuova generazione di aviazione: Atea, un velivolo ibrido-elettrico multiuso e Sterna, il suo sistema di propulsione ibrida modulare brevettato. Concentrandosi sull’aviazione decentralizzata o sulla decarbonizzazione degli aeromobili esistenti, Ascendance anticipa e sviluppa soluzioni agili che avranno un impatto sul futuro della mobilità. Dalla sua fondazione nel 2018, la giovane azienda ha costantemente e rigorosamente raggiunto diverse pietre miliari del suo ambizioso programma di sviluppo.

Clienti internazionali

Sia il produttore di aeromobili che di motori, Ascendance Flight Technologies progetta soluzioni in risposta alle aspettative concrete dei giocatori e degli utenti dell’industria aeronautica. Questo obiettivo si riflette nel design e nell’architettura di Atea, che ha convinto clienti esigenti in tre continenti. Le lettere di intenti registrate oggi riflettono l’adeguatezza delle soluzioni Ascendance alle esigenze operative e al modello di business di attori con profili diversi: operatore di elicotteri, vettore aereo, noleggiatore di aeromobili o specialista del carico. Mentre sono ancora in corso ulteriori trattative, Ascendance è lieta di annunciare che 6 società hanno firmato LOI per 245 Atea. Situati in Europa, Stati Uniti e Asia, coprono diverse aree di attività:

EVFLY (SINGAPOUR) – FLYSHARE (USA/CALIFORNIA) – HELIFIRST (FRANCIA) – JET SYSTEMS HELICOPTÈRES SERVICES (FRANCIA) – PHILJETS GROUP (FILIPPINE) – YUGO (SINGAPORE).

L’azienda ha attualmente circa 50 dipendenti e si prevede che raddoppierà la sua forza lavoro entro il 2023. La consegna delle sue nuove strutture presso l’aeroporto di Muret-Lherm, così come la sua prossima campagna di test di prototipi su vasta scala, sono anche previste per il prossimo anno. I voli dimostrativi si terranno a Parigi durante le Olimpiadi del 2024. Il lancio della produzione del velivolo è previsto per il 2025

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.