Le proposte del Salisburghese per un inverno sulla neve

il

Il Land austriaco offre ai suoi turisti un’ampio ventaglio di offerte che vanno oltre gli sci. Qui gli ospiti troveranno attività in grado di soddisfare ogni desiderio: terme per gli amanti del relax e del benessere, escursioni con le ciaspole per full immersion nel panorama alpino e, dulcis in fundo, la pista da slittino più lunga del mondo.

L’inverno è una stagione magica che regala forti emozioni a grandi e piccini. Le luci che colorano paesi e borghi, i mercatini di Natale che inebriano le città con i profumi tipici di questo periodo e la gioia negli occhi dei bambini in attesa dell’arrivo di Babbo Natale sono in grado di infondere serenità e armonia nelle persone. 
Regione alpina contraddistinta da oltre 2.000 chilometri di piste da sci in perfette condizioni e circa 900 impianti di risalita, il Salisburghese offre una montagna di sorprese anche per chi allo sci preferisce altre attività ed esperienze ideali per godere dell’inverno in tutta la sua bellezza. A questo proposito l’Ente del Turismo del Salisburghese propone una serie di attività per vivere l’incanto di questa stagione, tra ciaspolate lungo percorsi ricoperti di neve e momenti rilassanti in terme e SPA.
La pista da slittino illuminata più lunga del mondo
Ebbene sì, il Salisburghese è detentore di un record mondiale. Nel Parco degli Alti Tauri si trova la pista da slittino illuminata più lunga del mondo, un modo alternativo e divertente al tempo stesso per vivere la stagione invernale senza rinunciare al senso di libertà che si prova quando si sfreccia sulla neve. Si parte da Bramberg e, una volta presa la funivia, si sale fino a 2.100m, il punto di partenza della pista da slittino. Da qui inizia la tanto attesa discesa che, con un dislivello di 1.300m e per 14km, regalerà momenti di pura adrenalina e divertimento oltre a vedute mozzafiato sui meravigliosi monti Tauri; il percorso dura dai 30 ai 50 minuti, il tutto dipende dalla bravura di chi guida lo slittino. 
Per gli amanti delle attività al chiaro di luna, la pista da slittino è illuminata anche di notte, con la possibilità di percorrere la discesa fino alle 22; il costo di una corsa è di 14€ per gli adulti mentre7€ per i bambini. In totale sono 110 le piste da slittino nel Salisburghese, perfette per il divertimento di grandi e piccini.
Una romantica gita in slitta trainata da cavalli
Per vivere momenti di puro romanticismo a contatto con la natura, il Salisburghese offre l’occasione di ammirare il paesaggio innevato a bordo delle slitte trainate da cavalli. Un modo alternativo, divertente e sicuro per esplorare il territorio in modalità slow e in perfetta sintonia con l’ambiente. Sono molteplici le località del Salisburghese che offrono l’occasione di scoprire tutta la magia delle slitte, autentiche carrozze scoperte dove sentirsi parte di una fiaba. Nella valle di Grossarl ad esempio, dal villaggio di Hüttschlag è possibile vivere quest’esperienza e andare alla scoperta delle bellezze del luogo, una valle incastonata nello splendido scenario del Parco Nazionale Alti Tauri dove imbattersi facilmente in splendidi esemplari di camosci, cervi e marmotte insieme alle mucche degli alpeggi. Il Lungau Salisburghese propone un pacchetto perfetto per tutti coloro che desiderano vivere quest’esperienza unica: comprende la gita in slitta trainata da cavalli, un pacchettino con squisite delizie del Lungau, la LungauCard Winter che comprende sci di fondo, noleggio gratuito di slittini e svariati sconti in diverse strutture. Il pacchetto include inoltre una suggestiva esperienza lungo il Sentiero d’Avvento del Katschberg (percorso romantico immersi nel panorama alpino).Maggiori informazioni disponibili qui: https://urlaub.salzburgerland.com/it/vacanze-invernali/magia-d-avvento
Una vacanza active sulle ciaspole Un’altra attività perfetta per chi desidera vivere un’esperienza di puro divertimento sulla neve fresca sono le ciaspole, conosciute originariamente come racchetta da neve e utilizzate dagli alpini per muoversi con più facilità durante la stagione invernale. Il Salisburghese vanta innumeroveli sentieri per ciaspolare in sicurezza godendo dei benefici del movimento all’aria aperta su oltre 2.400 chilometri di percorsi appositamente preparati. Ad esempio il monte Biberg nella zona di Saalfelden Leogang è una meta spettacolare per chi è appassionato di questa disciplina.
A tutto benessere!Il Salisburghese vanta 6 centri termali sparsi per tutto il territorio e lontano dal caos cittadino. Grazie ala loro posizione privilegiata e all’offerta che contraddistingue ogni centro, qui le terme sono in grado di rispondere sia alle esigenze dei clienti più esigenti sia ai bisogni di chi necessita semplicemente di puro relax. Con undici piscine, cinque saune tematiche e due solarium, le Therme Amadé SPA sono il luogo perfetto per chi è alla ricerca di una disconnessione dalla vita quotidiana. Le ospiti più piccole, invece, potranno divertirsi con il laboratorio delle sirene: dotate di pinne, le bambine, a cui viene richiesto solamente di essere delle brave nuotatrici, impareranno a nuotare come delle vere sirene, muovendosi dolcemente nell’acqua. A pochi chilometri da Salisburgo, a Golling, si trovano invece le terme Aqua Salza, un vero paradiso del benessere. I più piccoli si possono divertire nella vasca riscaldata a 35° mentre i più grandi possono nuotare nella piscina a fianco. Chi decide di trascorrere una giornata alla Tauern Spa Kaprun non potrà che rimanere senza parole di fronte alla veduta innevata del monte Kitzsteinhorn e di fronte alla vista panoramica della piscina completamente vetrata all’ultimo piano, dove esterno ed interno sembrano fondersi.Felsentherme, a Bad Gastein, invece, al suo interno combina perfettamente rocce, acqua termale e architettura innovativa, dando vita a un centro termale unico nel suo genere.Non è da meno il centro termale alpino Alpentherme Bad Hofgastein. La struttura è incastonata nel mezzo delle montagne, è stata costruita con elementi naturali come pietre e legno e offre ai suoi ospiti una vista a 360 gradi sul panorama alpino circostante. Bad Vigaun ospita le Terme Bad Vigaun, un centro termale dal design esclusivo. L’acqua termale nasce da una profondità di 1.345 metri e contiene preziosi minerali che hanno effetti benefici sull’apparato locomotore e reumatico. 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.