Aegean annuncia 14 nuove rotte da Atene e Salonicco durante la stagione invernale

il

Aegean Airlines ha fatto questo annuncio:

Novembre si è chiuso con il traffico passeggeri internazionale che ha raggiunto e leggermente superato i corrispondenti livelli di voli di linea nel 2019, registrando un altro mese di ripresa per AEGEAN.

AEGEAN ha trasportato circa 560.000 passeggeri sui voli del suo network internazionale (+50% di aumento rispetto al 2021) offrendo 680.000 posti.

A novembre e per il resto delle operazioni invernali in corso 8 destinazioni che non erano incluse nel programma dei voli invernali 2019-2020 sono state incluse e mantenute da Atene. Basilea, Colonia, Eindhoven, Firenze, Oslo, Riyadh, Paphos e Podgorica sono le destinazioni da e per AEGEAN opera ex Aeroporto Internazionale di Atene per la prima volta durante la stagione invernale, con i primi risultati positivi in ​​termini di capacità.

Contestualmente sono state mantenute nel mese di novembre le 6 nuove ulteriori rotte internazionali per Amburgo, Berlino, Zurigo, Bruxelles, Milano e Roma – che erano state avviate per il collegamento diretto di Salonicco nella stagione estiva 2022 – contribuendo all’incremento del fatturato della compagnia presenza internazionale dall’aeroporto di Salonicco “Makedonia” del 25%, rispetto a novembre 2019.

Nello stesso periodo analogo sforzo di estensione della stagione estiva è stato effettuato anche da e per l’aeroporto di Heraklion, con risultati particolarmente positivi, in quanto è stata mantenuta la maggior parte dei voli da e per Germania, Francia e Svizzera. Nel frattempo, in continuità con la collaborazione di oltre 12 anni con TEMES, si sono svolti i voli da e per Kalamata per Monaco, Copenaghen e Stoccolma.

Nelle prossime settimane, il network invernale di AEGEAN sarà ulteriormente potenziato, poiché dal 22 dicembre verranno reintrodotti i voli di linea che collegano Atene con il Marocco con 2 voli settimanali. Mentre anche per marzo ci saranno sforzi per ripristinare diverse rotte stagionali da Atene e Salonicco, nonché destinazioni regionali selezionate, 1 o anche 1,5 mesi in anticipo rispetto alla consueta data di inizio dei voli della stagione turistica, che di solito è fissata tra aprile e Maggio di un dato anno.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.